Agos
Visa
MasterCard
American Express
Cubalibre Viaggi e Turismo
Cubalibre Viaggi e Turismo

NATALE A DUBAI E MAURITIUS

grattacielo-dubai

18 Dicembre
12 gg / 10 notti
da Milano, Roma
e Venezia

da euro 2660 pp

Leggi tutto  
Cubalibre Viaggi e Turismo
Cubalibre Viaggi e Turismo

Newsletter
Cubalibre Viaggi e Turismo

Cubalibre Viaggi e Turismo
Non c'e' vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare. Seneca
Cubalibre Viaggi e Turismo

Locanda Degli Antichi Sospiri

Aruba

Indice
Aruba
Idee di viaggio
Tutte le pagine

Informazioni generali

Capitale: ORANJESTAD
Popolazione: 71.891
Superficie: 193 Km²
Lingue: Olandese. Abitualmente si parla il papiamento, misto di spagnolo e portoghese
Religioni: in prevalenzza cattolici romani (72%), protestanti di varie denominazioni. E' presente una comunità ebraica di oltre 17.000 persone.
Moneta: Fiorino arubano

Ingresso nel paese

PASSAPORTO: necessario, in corso di validità
Viaggi all'estero di minori:
la normativa sui viaggi all’estero dei minori varia in funzione delle disposizioni nazionali. Si consiglia di assumere informazioni aggiornate presso le Ambasciate o i Consolati del Paese accreditati in Italia, presso la propria Questura ed il proprio agente di viaggi.

VISTO D’INGRESSO: per i cittadini italiani non è richiesto il visto d’ingresso. E' necessario essere muniti di biglietto aereo di andata e ritorno. La durata del soggiorno consentita é di 180 giorni per i cittadini italiani, trascorsi i quali occorre recarsi all'Immigration Office del Paese affinché venga apposto un timbro di proroga del soggiorno.

VACCINAZIONI OBBLIGATORIE: nessuna.

FORMALITA’ VALUTARIE e DOGANALI: Al momento dell'ingresso nel Paese, le Autorità spesso verificano se il turista effettivamente dispone di mezzi economici adeguati per permanere sul territorio, richiedendo la prenotazione alberghiera, il voucher di viaggio, ed eventualmente anche una carta di credito. Per il soggiorno sono necessari almeno 200 dollari USA al giorno (incluso l’hotel). L’importazione di oltre 11,000 USD è soggetta a dichiarazione doganale, da compilarsi presso l’aeroporto d’arrivo.

Divieto di importazione
È vietato introdurre nel Paese carne, frutta e verdura senza un regolare permesso.

Situazione climatica

Tropicale contraddistinto da una stagione delle piogge (maggio-novembre) e da una stagione secca (dicembre-aprile). Le piogge sono comunque scarse e superano raramente i 500 mm annui. A volte si registrano forti venti.